In merito allo sciopero di stamattina davanti alla sede del Liceo Regina Margherita noi rappresentanti, d’istituto e di Consulta, riteniamo doveroso e necessario chiarire che la protesta è stata organizzata e portata avanti da uno sparuto gruppo di studenti e che il Regina Margherita non è “in mobilitazione generale”; difatti, questa mattina quasi tutti gli studenti hanno partecipato, regolarmente, alle lezioni. Pertanto, riteniamo fuorviante ogni dichiarazione che, impropriamente, afferma il contrario.

I rappresentanti degli studenti del Liceo Regina Margherita